Youtube lancia l’opzione per acquistare i biglietti dei live. Per ora negli Usa

In effetti cosa c’è di più immediato che vedere e ascoltare un video musicale su Youtube e avere subito voglia di assistere a uno spettacolo live di quell’artista o quel gruppo? Devono aver fatto la stessa considerazione i vertici di YouTube, dato che il gigante del web ha annunciato che metterà in vendita anche i biglietti per i concerti. L’esperimento, su cui sta puntando anche Amazon, per ora è partito negli Stati Uniti grazie a un accordo tra la piattaforma di condivisione video di Google e il servizio di biglietteria Ticketmaster. Ma è molto plausibile che dagli States questa opportunità verrà estesa anche agli altri Paesi del mondo, Italia compresa.

Dal video on line è subito concerto live

Come spiega YouTube sul suo blog, direttamente on line saranno disponibili i biglietti per centinaia di cantanti e band in tour in tutti gli Stati degli Usa. L’operazione di acquisto dei ticket si annuncia davvero semplice e intuitiva: accanto a ogni video musicale, ci sarà un link che riconduce alle varie date del tour. Cliccando sulla data prescelta, l’utente sarà reindirizzato sul servizio di Ticketmaster dove potrà comprare il biglietto. L’opzione è disponibile sulla versione di YouTube per pc e per dispositivi mobili.

Il tour di Lady Gaga è già “in vendita”

Tra i biglietti di mega concerti già disponibili sulla piattaforma, ci sono anche quelli di superstar come Lady Gaga. “Ma in seguito la funzionalità sarà disponibile anche per tutti i musicisti (e organizzatori di eventi) che distribuiscono i biglietti dei loro concerti attraverso Ticketmaster in Nord America. Con l’obiettivo futuro di estenderla a tutti gli artisti in giro per il mondo” aggiunge ancora YouTube sul proprio blog ufficiale. Sempre sul blog della piattaforma si anticipa che questa è sola la prima di una serie di funzionalità che dovrebbero consentire un rapporto più stretto tra artista e fan. Ma, al momento, le modalità di questa possibile relazione restano ancora top secret.

Una platea potenzialmente immensa

Che le occasioni di business siano sterminate è evidente anche per i non addetti ai lavori. D’altronde, i numeri parlano chiaro: a oggi YouTube può vantare 1,5 miliardi di utenti attivi ogni mese. E se questi utenti online si traducono anche in spettatori di concerti reali, è evidente il vantaggio reciproco. Rimane sotto stretto riserbo anche l’ammontare economico dell’accordo siglato fra YouTube e Ticketmaster. Il solo commento arrivato in merito è proprio un… “no comment”.


Comments are closed